apr 28

Oblivion è un videogioco fantasy, ci ritroveremo in un paese magico confinante con i territori dei precedenti episodi di The Elder Scrolls che però non potremo visitare, comunque coloro che hanno avuto il gusto di provare anche gli episodi precedenti, in particolare Morrowind si ricorderanno sicuramente della vastità degli ambiente esplorabili.

Il gioco segue una sua trama molto ben strutturata anche se bisogna fare una piccola nota: all’inizio del gioco ci ritroveremo nei panni del classico “signor nessuno”, ci ritroveremo chiusi in una cella senza nemmeno sapere il motivo.

Il personaggio di cui prenderemo i panni sarà molto personalizzabile, oltre a “costruirne” il volto e deciderne il nome potremo anche scieglierne la razza e la classe tra un buon numero di combinazioni possibili, durante il gioco acquistando esperienza potremo migliorarne le abilità.

Possiamo anche, dopo l’uscita di prigione, esplorare il mondo per conto nostro e lascaire perdere la quest principale per dedicarci alle secondarie come quelle delle varie gilde (dei maghi, dei guerrirei, dei ladri…)

La grafica è uno degli elementi più apprezzati di questo gioco, i giochi di luci e ombre, le texture, i dettagli…

Avremo a disposizione un vastissimo arsenale di armi, partiremo con quelli più deboli fino ad arrivare ,grazie all’aumentare del livello del personaggio, a quele più devastanti e letali. Oltre a spade, scudi e armature varie molta importanza viene data alla magia, grazie alla quale il nostro eroe potrà lanciare imponenti incantesimi contro i nemici nonchè curarsi o creare pozioni magiche tramite l’alchimia.

Se volete saperne di più vi consiglio di visitare: http://tes.altervista.org/

Una risposta a “The Elder Scrolls IV: Oblivion”

  1. Diego Says:

    bello il blog in wordpress. ce lo ho anche io oblivion VI. io non sono molto bravo a fare i siti, ma comunque se leggete questo messaggio9 visitate il mio sito: http://dronde95.spaces.live.com

Lascia un commento

*

Create your own free site