set 10

Nell’immagine qui a sinistra un fotogramma del videogioco Half Life mentre l’acceleratore di particelle comincia il suo esperimento. Nel videogioco in quel momento succede qualcosa di imprevisto a cui gli scienziati (tra cui il dottor Freeman) non avevano previsto e/o immaginato. Si apre un Worm Hole una sorta di buco nero/dimensionale e da qua comincia l’avventura di questo bellissimo videogioco. Oggi è partito il più importante esperimento he l’uomo abbia mai effettuato, si cercherà di ricreare le condizioni che si sono presentate subito dopo il Big Bang cercando anche di scoprire il Bosone di Higgs (altrimenti noto come la particella di dio)

La paura di molti che durante l’esperimento si potesse aprire un buco nero che risucchiasse l’intero pianeta è perdurata fino all’ora del test, nonostante le continue rassicurazioni dei bravissimi scienziati del cern che affermarono fin da subito che il buco nero avrebbe avuto dimensioni e durata così minuscole da non costituire un pericolo.

Possiamo dire di averla scampata anche questa volta, anche perchè se si sosse davvero aperto un buco nero uno scienziato del cern si sarebbe munito di piede di porco e avrebbe combattuto per noi, grazie Gordon.

Per rendere ancora più incredibile questo evento gli scienziati al cern si sono pure inventati una canzone rap:

Una risposta a “LHC (Large Hadron Collider) un’apocalisse mancata.”

  1. nini Says:

    belloooooooooo

Lascia un commento

*

Create your own free site