set 18

JkDefragGUI si è rivelato il più potente strumento gratuito per la deframmentazione e perfino migliore di molti altri applicativi a pagamento.

JkDefragGUI non necessita d’installazione, basta scaricare il pacchetto iniziale da qui, scompattarlo e lanciare l’eseguibile. Al primo avvio del programma verranno scaricati gli ulteriori file necessari, operazione che richiederà solo pochi secondi. Dalla finestra principale è possibile selezionare, nel menu language, la voce italiano in modo da rendere l’interfaccia più comprensibile. L’interfaccai grafica risulta di facile interretazione e ci permetterà di individuare subito le opzioni più importanti: i dischi da deframmentare, la modalità di deframmentazione (da una semplice analisi ad una lunga deframmentazione approfondita) oltre una serie di altri strumenti utili come la possibilità di effettuare operazioni programmate.

Inoltre JkDefragGUI è progettato per integrarsi alla perfezione con CCleaner, un altro programma di manutenzione di cui ho già parlato in un precedente articolo, permettendoci di sosttuire la funzione di ottimizzazione di qeuso a JkDefragGUI.

JkDefragGUI è compatibile con tutte le versioni di Windows, Vista compreso, ed è giunto alla versione 1.02

Lascia un commento

*

Create your own free site